L’appello: SALVARE L’ERASMUS!

L’appello: SALVARE L’ERASMUS!

L’appello promosso da Giovani Democratici, Rete Universitaria Nazionale e le altre formazioni politiche e studentesche europee per scongiurare l...

L’appello promosso da Giovani Democratici, Rete Universitaria Nazionale e le altre formazioni politiche e studentesche europee per scongiurare la scomparsa dell’ Erasmus:

Nell’arco di 25 anni oltre 3 milioni di giovani europei sono stati protagonisti del progetto Erasmus. Per generazioni di cittadini europei formarsi, creare conoscenza, economia, socialità, in un paese diverso dal proprio, è stata l’opportunità per contribuire in maniera simbolica e concreta al processo di integrazione europea.

Un progetto quello Erasmus che mette al centro della propria stessa identità quelle che dovrebbero essere le basi dell’unione politica del nostro continente: i saperi, le pari opportunità, la fratellanza, la mobilità geografica e sociale. Far morire, dopo un quarto di secolo di importanti risultati ottenuti, questa esperienza sarebbe un atto di miopia politica non perdonabile. Il peso ed i costi della crisi non possono ricadere su quella che invece dovrebbe essere una delle chiavi di volta per uscirne: l’investimento in ricerca, innovazione, mobilità.

Per questo chiediamo alle istituzioni europee preposte ed ai nostri rispettivi paese di provenienza di predisporre le adeguate soluzioni legislative e finanziare al fine di salvare ed ampliare il progetto Erasmus. Tassare le transazioni finanziare, ad esempio, così come richiesto anche nella nostra campagna Rise UP ( www.iriseup.eu ), e destinare una quota del fondo ottenuto alle borse di studio europee, alla costruzione della società della conoscenza e all’integrazione potrebbe essere una soluzione auspicabile.

Giovani democratici (GD)
Rete universitaria nazionale (RUN)

Juventudes socialistas de españa (Jse)

La Federaciónde Asociaciones de Estudiantes Progresista (FAEST)

Mouvement des Jeunes Socialistes (Mjs)

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0