Droghe, tortura e carceri.

Droghe, tortura e carceri.

Questi gli argomenti delle “Tre leggi” di iniziativa popolare. L’Italia è stata recentemente condannata dalla CEDU per il trattament...

Questi gli argomenti delle “Tre leggi” di iniziativa popolare.

L’Italia è stata recentemente condannata dalla CEDU per il trattamento dei suoi detenuti e le condizioni delle carceri.

Le tre leggi di iniziativa popolare, attraverso la definizione di percorsi di rieducazione paralleli alle pene detentive, con la depenalizzazione delle droghe leggere e soprattutto con l’introduzione del reato di tortura, ad oggi assente nel codice italiano, si propongono di superare o almeno alleviare il problema del sovraffollamento e delle condizioni disagiate delle carceri.

Come GD ci siamo impegnati non solo a firmare, ma anche a collaborare alla raccolta firme e alla diffusione della campagna e dei temi che essa porta avanti, con incontri e iniziative informative, nella speranza di riuscire a far arrivare le leggi in parlamento e a poterle il prima possibile inserire nella legislazione italiana.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0